I Gruppi Elettrogeni più silenziosi.

Chi non ha idea di cosa sia un gruppo elettrogeno ne ha comunque almeno una volta sentito uno in funzione.

Un brusio, un rumore sordo e continuo, oppure spesso un rumore simile ad un martello pneumatico; il gruppo elettrogeno può diventare un problema se è troppo rumoroso.

Senza entrare nella retorica del “è tutto relativo”, è evidente che il livello sonoro di molte macchine destinate a funzionare all’aperto, spesso è stato sottovalutato e reso soggettivo da molti, fino a quando delle norme hanno fatto chiarezza su quale debba essere il livello di rumorosità di un gruppo elettrogeno in funzione. Tralasciando quelle Orientali, la differenza sulle normative Europee e quelle Americane a questo proposito è trascurabile in quanto più o meno trattasi di valori molto simili tra loro.

Attualmente esistono diverse interessanti soluzioni tecnologiche che permettono ai generatori diesel di essere più silenziosi, tuttavia non tutte queste soluzioni sono valide per qualsiasi applicazione.  Partiamo da alcune considerazioni, in particolare cerchiamo di capire “quanto, come e dove” il generatore può funzionare e di conseguenza valutiamo ogni scenario possibile.

 

Quanto: Il gruppo elettrogeno può funzionare pochi minuti così come giorni interi ininterrottamente, compatibilmente con le caratteristiche tecniche e meccaniche di cui dispone. Quantificare quanto tempo un generatore può restare in funzione è sicuramente interessante, prima di tutto per capire quanto effettivamente siamo disposti a sopportare il rumore che produce e ovviamente per stabilire quanto sia importante investire su di esso. Quest’ultimo importante concetto riguardante la scelta sul quanto investire non si deve fraintendere pensando che un gruppo elettrogeno installato in servizio di emergenza non sia un investimento importante solo perché l’energia elettrica manca raramente, ma si tratta di distinguere chiaramente un prodotto eccellente da un prodotto straordinario. Quindi volendo fare un esempio, non dobbiamo paragonare una bicicletta con una motocicletta, ma una motocicletta con una Superbike.

 

Come: Il gruppo elettrogeno può funzionare in modalità Stand-By oppure in modalità Prime.

Il primo entra in funzione solo in caso di distacco dalla rete elettrica a cui l’utenza è collegata, mentre il secondo si sostituisce completamente alla rete elettrica la dove questa è assente.

Si tratta di capire se il funzionamento del Generatore in modalità stand-by, qualora dovesse entrare in funzione può essere un problema dal punto di vista acustico.

Ospedali e strutture ricettive, Hotel, Ristoranti, solo per menzionarne alcuni, potrebbero non tollerare il rumore di un generatore anche solo per pochi minuti.

Immaginiamo un paziente in degenza che viene svegliato dal rumore di un gruppo elettrogeno, oppure un ospite che si sveglia durante una vacanza in un Albergo. Sono tutte situazioni abbastanza comuni che sembrano essere complicate da gestire.

Viceversa, in un’applicazione Prime, ad esempio in una Cava di estrazione, oppure in un Cantiere da costruzione, dove i rumori sono una normale routine, sembra inutile prestare attenzione al livello acustico di un gruppo elettrogeno. Tuttavia, bisogna considerare la cosa da più punti di vista, infatti il generatore installato presso una cava potrebbe trovarsi (spesso è così) in prossimità di un blocco Uffici, abitato dal personale, che si ritroverebbe a convivere tutti i giorni, tutte le ore, con un rumore fastidioso e dannoso per la salute.

Che dire dei cantieri di costruzione? Se il cantiere si trova in un centro abitato o in un centro storico vi sono dei vincoli da rispettare, delle regole che limiterebbero le ore di lavoro aumentando tempi e costi.

Dove: Abbiamo accennato nel paragrafo precedente quanto può essere influente il sito in cui viene collocato il generatore. In linea di principio un generatore silenzioso può essere installato ovunque mentre un generatore rumoroso no.

La zonizzazione acustica sta rendendo la vita difficile ai generatori rumorosi. Molte persone con il susseguirsi ripetuto di eventi climatici sempre più distruttivi, si sono muniti di un generatore di emergenza, alcuni hanno scelto prodotti ad elevato abbattimento acustico mentre altri hanno scelto semplicemente il generatore più economico.

Il generatore per quanto tecnologicamente evoluto non distingue il giorno dalla notte e anche per piccoli blackout, si avvia (giustamente) automaticamente, talvolta suscitando l’ira del vicinato a causa del rumore che produce in orari in cui è di regola il silenzio. Sembra paradossale, un po’ come quelle situazioni in cui si acquista un prodotto funzionante ma già tecnologicamente sorpassato, obsoleto.

 

La Soluzione Silengen

 

I Silengen sono i generatori diesel Ultra Silenziati.

Gruppi elettrogeni a basso impatto acustico, studiati per permettere l’utilizzo di generatori Diesel in tutti gli ambienti dove prima non era possibile.

Il principale limite dei gruppi elettrogeni tradizionali è il loro livello acustico, essi infatti sono riconosciuti per essere macchinari rumorosi e non adatti ad essere utilizzati ambienti pubblici e nei centri abitati.

Con il Silengen Ultra Silenzioso sarà possibile utilizzare un generatore in funzionamento 24H/24H senza creare disturbo alla quiete pubblica. Silengen infatti ha una ruomorosità residua simile a quella di un comune elettrodomestico.

Silengen è più silenzioso perché è il risultato di anni di ricerca e sviluppo nel settore dell’abbattimento acustisco. La maggior parte dei gruppi elettrogeni adottano sistemi fonoisolanti, mentre Silengen ha un vero e proprio sistema innovativo di trattamento dell’aria, quest’ultima principale responsabile della propagazione del rumore, ottenendo un risultato straordinario.

  • A parità di condizioni esterne, la silenziosità di Silengen sarà proprio quella dichiarata dal produttore.
  • A differenza di altri gruppi elettrogeni detti “super” silenziati, la rumorosità di Silengen è misurata al 75% del carico elettrico, in altre parole misuriamo il rumore del Silengen nella condizione operativa più gravosa! Simuliamo il peggio per sorprenderti con la migliore prestazione sul mercato.
  • E’ un gruppo elettrogeno realmente Ultra Silenziato, non è solo un adesivo sul telaio come spesso accade per alcuni generatori semplicemente coperti da lamiere.
  • La maggiore Silenziosità di Silengen non pregiudica le prestazioni, perciò temperatura e potenza saranno uguali a prodotti di rumorosità superiore.

Silengen è progettato per funzionare all’aperto, esposto ad agenti atmosferici, questo è possibile grazie alla robustezza dei materiali con cui è costruito e della qualità della verniciatura esterna,  tuttavia seguendo i nostri suggerimenti potrai installarlo anche all’interno di locali (adibiti esclusivamente a tale scopo) dedicati o dove preferisci. (nel rispetto delle norme vigenti).

Potrai utilizzare Silengen in centri abitati, installarlo nel cortile di una Villa, dietro al tuo garage, come hanno già fatto alcuni nostri Clienti che lo hanno provato in anteprima.

Silengen potrà avviarsi automaticamente anche durante la notte senza disturbare il vicinato, e se lo vorrai ti avviserà con un messaggio sul tuo smartphone quando è necessario fare rifornimento o per qualsiasi altra comunicazione.

E’ il momento di sostituire il vecchio gruppo elettrogeno con un Silengen, proprio come hanno fatto alcuni dei nostri Clienti soddisfatti in diverse parti del mondo. Dal videomaker che effettua riprese audio e video nei boschi della Svezia al prestigioso Resort in Tanzania, oppure nella Villa in Bulgaria.

Se non si sente, allora è Silengen.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *